Produttore professionale per cuffie e auricolari dal 1997

+ 86-755-82957397 sales@yes-hope.com

Casa > Notizie > Notizie internazionali > Media britannici: gli Stati Un.....
Contattaci
Nostra posizione Aggiungi: 3F., 1 ° Bldg., Wanxia Industrial Park, Shajing, distretto di Bao'an, Shenzhen, Cina Informazioni sui contatti Email: sale...Contattare la società
Cuffie calde

Notizie

Media britannici: gli Stati Uniti temono che la Cina eccessiva non superi gli Stati Uniti per un po

  • Autore:Global Times
  • Rilasciare il:2019-02-22
The British "Financial Times" articolo del 19 febbraio, il titolo originale: la Cina non supererà gli Stati Uniti per un momento, c'è un problema più profondo dietro la guerra commerciale tra il presidente Trump e la Cina. Molti a Washington temono che l'ascesa della Cina porterà alla fine dell'era americana. Questa paura è eccessiva e può diventare una causa di conflitto.



Cuffie con cancellazione del rumore Bluetooth



Il potere economico non è l'unica misura di importanza geopolitica. La Cina è in ritardo rispetto agli Stati Uniti in termini di forza militare e soft power. La spesa militare statunitense è tre volte quella della Cina. Sebbene la forza militare della Cina sia aumentata negli ultimi anni, gli analisti che monitorano attentamente l'equilibrio militare ritengono che la Cina non possa permettersi di escludere gli Stati Uniti dal Pacifico occidentale.



Migliore fornitore di cuffie in vendita

Un'altra reazione eccessiva è che la Cina non contribuirà all'ordine internazionale a cui non ha partecipato poiché la sua forza nazionale cresce. L'amministrazione Trump quindi etichettò la Cina come un "paese revisionista". Ma questa visione esagera il problema di "non creare me". La Cina ha beneficiato dell'ordine internazionale dal 1945 e ha dato molti contributi a questo ordine. La Cina è ora il secondo più grande contributore alle forze di pace delle Nazioni Unite e la Cina è attivamente coinvolta nelle iniziative delle Nazioni Unite legate all'epidemia di Ebola e ai cambiamenti climatici. Allo stesso tempo, la Cina ha tratto grande beneficio da organizzazioni economiche come l'Organizzazione mondiale del commercio.

In generale, il comportamento dalla Cina non sembra voler dire tentare di rovesciare l'ordine mondiale in cui beneficia. Invece, la Cina sta solo cercando di espandere la sua influenza nell'ordine del mondo. Certamente, questa situazione potrebbe cambiare con l'aumentare della forza nazionale della Cina. In altre parole, affinché la Cina manipoli il sistema commerciale e imponga il trasferimento dei diritti di proprietà intellettuale, è necessario prendere contromisure, ma la paura eccessiva si farà male.



Auricolare bluetooth sport all'ingrosso

Tuttavia, la crescita della forza nazionale della Cina significa che l'ordine mondiale in stile americano cambierà inevitabilmente. A tal fine, l'autore formula le seguenti raccomandazioni. Innanzitutto, è saggio abbandonare le nozioni di "libertà" e "americanismo" e sostituirle con un "ordine internazionale aperto e basato su regole internazionali". La Cina non può sostituire gli Stati Uniti ora, ma mentre la Cina, l'India e altre economie continuano a crescere, gli Stati Uniti ridurranno inevitabilmente la loro parte dell'economia mondiale. Inoltre, il ruolo di leadership degli Stati Uniti è importante, ma la risoluzione dei problemi transnazionali dipende dalla cooperazione. Ovviamente non è sufficiente dal punto di vista degli Stati Uniti per esercitare il potere sugli altri paesi. Dobbiamo iniziare a pensare dal punto di vista dell'uso del potere per raggiungere obiettivi comuni, il che significa condividere il potere.